Tag Archive serrature di sicurezza

Chiavi per porta blindata

Porta blindata? Il punto debole resta la serratura

Vi sentite al sicuro con la vostra resistentissima porta blindata? Eppure qualsiasi porta ha un punto debole: la serratura.

Trapani, viti inserite nel cilindro per romperlo od estrarlo, il buon vecchio grimaldello e la nuova tecnica della chiave bumping sono tecniche utilizzate per violare le serrature delle porte blindate, rendendole di fatto inutili.

Se poi a queste tecniche si da una mano involontariamente lasciando in uso vecchie serrature con chiavi che ormai sono di pubblico dominio, ecco che la resistentissima e innovativa porta blindata non serve più a nulla.

Controllate dall’immagine all’inizio di questo articolo se la chiave che avete attualmente in uso è del tipo a doppia mappa  e nel caso, rivolgetevi al vostro fabbro di fiducia. I costi non sono eccessivi e comunque sicuramente inferiori al danno che potreste ricevere dal trascurare il problema.

Le serrature a doppia mappa infatti sono ormai rese inefficienti dall’utilizzo del  “grimaldello bulgaro” (https://youtu.be/vMfb3KRYUMQ), uno strumento da scasso che, infilato nella serratura, permette di ricostruire la forma della chiave originale e quindi di aprire la porta con relativa facilità.

Attenzione che in molti casi la serratura non viene nemmeno danneggiata e anzi addirittura richiusa, situazione che potrebbe creare non pochi problemi con l’eventuale assicurazione, perchè è complicato dimostrare l’effrazione e portare prove documentali a sostegno.

Oltre a sostituire la chiave a doppia mappa con una più sicura a cilindro europeo, per rendere ancora più complicato il lavoro del ladro, di fronte al cilindro potete far montare una piastrina di sicurezza (“defender”) a ulteriore difesa del cilindro stesso.

La rosetta di sicurezza, nota anche come defender o borchia di sicurezza, è un vero e proprio scudo di protezione che si monta sul lato esterno di un cilindro a profilo europeo, principalmente per contrastare i tentativi di spezzare, estrarre o ribattere all’interno il cilindro stesso.

Fonte amministrazioni-negrisoli

Tags, , , ,

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o premendo il tasto Accetto o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi